Il nostro sito utilizza i cookie per rendere migliore la tua esperienza di navigazione.

Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie.

Avviso di aggiudicazione definitiva - Realizzazione delle opere relative a: “Interventi di bonifica messa in sicurezza e ripristino ambientale della discarica comunale di rifiuti solidi urbani In Località Canneto"

POR Campania FESR 2007/13 – Asse I – Obiettivo Operativo 1.2 – D.G.R. n. 175 del 03.06.2013
BANDO E DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA
per l’affidamento dell’esecuzione dei lavori di importo inferiore alla soglia comunitaria con il criterio del prezzo più basso
(ex art. 53, comma 2, lett. a) e art. 82, comma 3), del DLgs 163/06 e s.m.i.;
artt. 118 e 119 del DPR 207/2010 e s.m.i.; L.R. n. 3/07 e s.m.i.

GARA D’APPALTO A PROCEDURA APERTA PER PER  LA REALIZZAZIONE DELLE OPERE RELATIVE A: “INTERVENTI DI BONIFICA MESSA IN SICUREZZA E RIPRISTINO AMBIENTALE DELLA DISCARICA COMUNALE DI RIFIUTI SOLIDI URBANI IN LOCALITÀ CANNETO COD. 5039C001”  CIG  - 6099850B73 - CUP – B96G13002530002 - COMUNICAZIONE DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DELL’APPALTO AI SENSI DELL’ART. 79 DEL D.LGS N. 163/2006 E S.M.I.

 AVVISO 

si comunica che con determinazione del Responsabile del Servizio, Area Tecnica-Lavori Pubblici, n. 89 del 17/06/2015, pubblicata all’albo pretorio di questo Comune in data 18/06/2015 al n. 679, i lavori di cui all’oggetto sono stati aggiudicati in via definitiva all’impresa EDIL CAVA SANTA MARIA LA BRUNA S.R.L. con sede in via Campanariello n. 39 a Torre del Greco (NA), P.I. 04214820633  per l’importo contrattuale di € 361.208,56,  al netto del ribasso del 33,510% offerto sull’importo a base d’asta di € 371.425,87 e comprensivo della somma di € 4.207,78 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso ed € 110.039,72 per costo del personale non soggetto a ribasso,  oltre IVA come per legge.

Tanto si comunica a tutti i concorrenti partecipanti alla gara a procedura aperta, ex art. 79 comma 5,  del D.lgs 163/2006 e s.m.i.

Si informa altresì, che la determinazione di cui sopra, i verbali di gara, l’offerta,  unitamente ai successivi provvedimenti di approvazione sono depositai agli atti dell'Ufficio Lavori Pubblici.

Ai sensi dell’art. 79 comma 5-ter, D.lgs 163/2006 e s.m.i., si comunica che la data di scadenza del termine dilatorio per la stipulazione del contratto è di 35 (trentacinque) giorni dalla data di ricezione della presente comunicazione.

L’accesso informale agli atti di gara è consentito entro 10 giorni dall’invio di questa comunicazione mediante visione e estrazione di copia, ai sensi dell’art. 79 comma 5-quater del d.lgs. 163/2006.

Potrà essere proposto ricorso avanti al TAR entro 30 giorni dal ricevimento della presente comunicazione, ai sensi dell'art. 245, comma 1, D.lgs. 163/06 e s.m.i.

Si allega determina n. 89/2015

Documentazione relativa al bando