programmaL’idea di impreziosire l’ingresso della nota località turistica con una statua raffigurante il nocchiero Palinuro è nata dalla sinergia tra l’Amministrazione Comunale, il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, la Fondazione Grande Lucania e l’Associazione Publio Virgilio Marone.

L’opera concepita e realizzata dallo scultore Emanuele Stifano, destinata ad essere collocata nelle vicinanze della rotatoria di Palinuro, è un inno al mito senza tempo  e l’artista è riuscito a rappresentare lo sguardo fiero e seducente del giovane che pare volgersi verso l’infinito.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare